Braille Music Editor 2 – l’edito musicale Braille più rivoluzionario verrà ora distribuito dall’IRIFOR!

Il BME2, Braille Music Editor 2, è un nuovo e straordinario strumento che permette al non vedente musicista (dilettante o professionista) di scrivere in autonomia spartiti musicali, controllarli, correggerli, e stamparli in nero o in Braille. La scrittura della musica avviene secondo le regole del Nuovo Manuale Internazionale di Notazione Musicale Braille. Lo spartito musicale può essere controllato in vari modi, attraverso la voce dello screen reader che verbalizza gli elementi musicali, attraverso il suono MIDI oppure sulla riga Braille. Una volta terminato lo spartito può essere esportato in MusicXML e quindi visualizzato con Finale, Sibelius o molti altri programmi che sono in grado di gestire questo formato. Oppure può essere esportato in formato testo pronto per la stampa o stampato direttamente.

L’IRIFOR rinnova il proprio call center per essere più vicino agli utenti e alle sue sedi operative territoriali

Da oggi, 14 luglio 2015, è attivo il nuovo call center dell’IRIFOR, raggiungibile al numero di sempre: 06 69988700. Si tratta di un servizio più dinamico, mirato a facilitare l’utente nella ricerca di informazioni, nei contatti con il personalo e nelle richieste di assistenza, in base all’orario in cui sta chiamando e alle attività che lo vedono coinvolto.

Aperte le iscrizioni al Corso nazionale per terapisti della riabilitazione in acqua e metodo I.Po.P.

Il corso si pone l’obiettivo di formare figure specializzate nella riabilitazione in acqua con particolare attenzione alle patologie neurologiche, attraverso il metodo dell’Idrostimolazione Polisensoriale Psicomotoria.

Presentazione del corso: 3 Luglio 2015 – dalle ore 10,00 alle 13,00 – presso Università La Sapienza – Ospedale Sant’Andrea – aula C.

Convenzione IRIFOR-Università di Torino: Corso di formazione sperimentale in Trascrizione tiflodidattica di testi contenenti formule

Il corso si pone l’obiettivo di formare figure professionali, già operanti nel campo della tiflodidattica, all’adattamento e alla trascrizione di testi contenenti formule, affinché questi ultimi possano essere fruiti da alunni e studenti con disabilità visiva. L’edizione sperimentale di questo corso ha inoltre l’obiettivo di valutare il percorso formativo proposto ai corsisti e gli strumenti didattici messi in campo per il raggiungimento degli obiettivi appena descritti.

Convegno “Il lavoro fa per me”

Politiche di inclusione lavorativa delle persone con disabilità, tra criticità di oggi e prospettive di domani.

Napoli, 11 – 12 giugno 2015
Università degli Studi “Parthenope” – Dipartimento di Scienze e Tecnologie
Aula MAGNA – Centro Direzionale Isola C4